News

La ventilazione meccanica puntuale stà avendo un grande sviluppo commerciale poichè il mercato si sta rendendo conto del problema del tubo, ovvero di tutte le criticità legate ai canali di ventilazione. Infatti i canali, oltre ad essere molto problematici in fase di posa, considerando anche i vari plenum, rappresentano davvero un grattacapi in termini di manutenzione. Almeno ogni 5 anni andrebbero puliti e sanificati. Ciò non sempre è fattibile (specie con tratte molto lunghe e tortuose) e può essere molto costoso (minimo 3-500 euro per impianto). Tra le unità puntuali abbiamo già parlato qui di quelle a flusso alternati mettendo in risalto le problematiche. Tra le unità a flusso bilanciato continuo abbiamo scelto per anni i prodotti Siegenia-Aubi e da quest’anno la collaborazione è iniziata con Thesan, sempre in partnership con Opera Soluzioni.

Il prodotto di punta è l’Aircare ES, impianto dotato di recuperatore entalpico con rendimento certificato dal Tüv tedesco, a garanzia di un prodotto della massima qualità. E’ ideale per locali fino a 30-40 mq e si può installare in molt modi diversi (a parete, incassato, sopra/sotto/a lato del serramento, nel cassonetto, ecc.).  Clicca qui per ulteriori informazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu